Pubblicità in Cambio Merce

Il cambio merce pubblicitario permette alle Aziende di poter investire in attività pubblicitarie sostenendo la propria campagna anche attraverso i propri prodotti.

Si basa dunque sulla compensazione tra i beni forniti dalle aziende e i servizi pubblicitari erogati.

L’impresa realizza così la sua campagna pubblicitaria in Italia e all’estero ottimizzando i propri investimenti in comunicazione e, allo stesso tempo, avvalendosi di un partner per la gestione commerciale del proprio stock.

MediaXchange è in grado di fornire questo servizio a tutte le imprese operanti sui diversi mercati: automotive, alimentari, bevande e FMCG, lusso, gioielli, abbigliamento, pharma OTC, industria, turismo e tempo libero, complementi d’arredo e prodotti per la casa.

Per poter sfruttare questa leva, è necessario considerare tre importanti passaggi, che permettono a noi di valutare le migliori possibilità di collaborazione in questo senso, dunque offrire il miglior servizio al cliente interessato:

1. DEFINIZIONE E VALUTAZIONE DEI PRODOTTI, BLACK LIST

L’azienda fornisce a MediaXchange la lista dei prodotti e la loro scheda tecnica completa, in modo che si possano definire già in questa prima fase le linee con cui procedere sia sul fronte pubblicitario che su quello trade. I prodotti vengono valorizzati a partire dalle indicazioni del cliente e vengono identificate le blacklists sui mercati in cui non è possibile procedere con la commercializzazione del prodotto.

2. MEDIA PLANNING

Condividiamo il brief con il cliente, per analizzare, necessità, obiettivi e target. Trasferiamo le informazioni ai nostri media buyer che si occupano di formulare il piano di comunicazione più performante e conforme alle linee ricevute.

3. VENDITA DEI PRODOTTI

Nel totale rispetto dei limiti distributivi indicati dal cliente e con lui scrupolosamente condivisi, ci occupiamo di distribuire i prodotti in nuovi canali sia in Italia e all’estero, sfruttando anche il nostro network aziendale per creare efficienti sinergie tra le realtà con cui lavoriamo.

Il cambio merce può fare la differenza per le imprese: permette loro di preservare la liquidità aziendale, sviluppare campagne pubblicitarie efficaci a partire da budget marketing necessariamente ridotti e ottimizzare la commercializzazione dei prodotti in eccedenza (o anche scadenza). In sintesi, si tratta di condividere il proprio problema con un partner competente, esperto, trasversale e soprattutto affidabile.